Davida Sposa e Cerimonia - Since 1970

SINCE 1970

Davida Sposa e Cerimonia veste i sogni delle spose da cinquant’anni.

Una tradizione fatta di stile e di alta sartoria che si tramanda da tre generazioni.

Dalla mitica Raffaella, nonna straordinaria ma soprattutto ineguagliabile artista, che ha dato vita nella Capitale al primo atelier Domitilla (progenitore di Davida) affacciato sulla Chiesa di San Carlo alle Quattro Fontane con 600mq interamente dedicati alla sposa frequentato dalle signore della Roma bene, fino alla figlia Karma, che ha portato sapientemente avanti con passione e professionalità, il percorso di Raffaella, con l’apertura nel 1981 del primo atelier Davida in Calabria, a Reggio Calabria, fino ad arrivare oggi a una gestione guidata dai figli di Karma: Noemi per gli atelier Davida Sposa & Cerimonia e Davida a Colori di Reggio Calabria, Gianluca con la moglie Antonella, per gli atelier Le Spose di Davida e Davida a Colori di Messina, e Simone con la moglie Laura per l’Atelier Davida Sposa di Cosenza.

Fin dall’inizio l’atelier Davida di Reggio Calabria si è distinto per innovazione: le vetrine in cui fieri primeggiavano gli abiti by Domitilla in color avorio, non rispecchiavano gli standard dei tempi quando l’abito total white primeggiava su tutti. Ancora oggi come allora le collezioni Davida Couture continuano a distinguersi per uno stile inconfondibile.

Negli anni ’70 e ’80 Davida ha dettato i trend e le tendenze sposa grazie alle collezioni lanciate da Raffaella che si è conquistata il titolo di pioniera nel settore del wedding: oggi i suoi abiti continuano ancora a rivivere oltre che nelle emozioni delle spose che li hanno indossati, negli scatti di grandi fotografi come David Hamilton e Aldo Falla, con cui Raffaella collaborava, che li hanno immortalati sulle pagine di riviste patinate quali Vogue, Vogue Sposa, Cherie Moda, Sposabella.

Erano numerosi i personaggi più in voga che sceglievano di collaborare con Raffaella, tra tutti ricordiamo Federico Fellini ma anche le Sorelle Bandiera e tanti personaggi dello spettacolo che amavano vestirsi con le creazioni firmate Raffaella e Domitilla come la grande Mina, Corinne Clery, Moira Orfeo e tante altre star.

Raffaella è stata dunque la creatrice di un grande impero che ancora oggi, con i suoi sei negozi tra Reggio Calabria, Cosenza e Messina, è il punto di riferimento per le spose.

Loading...
TOP